La Casa degli Affreschi ed il Mulino dei Maghi nei Luoghi del Cuore FAI 2017

La Casa degli Affreschi di Ossana è il luogo più votato in Trentino, all'interno della classifica nazionale dei "Luoghi del Cuore 2017" redatta dal FAI

Non sono forse i luoghi "da cartolina", iconici come le guglie dolomitiche o le mura di piazza Fiera, ma sono Luoghi del Cuore: questo il titolo dell'iniziativa del Fai che ha chiesto agli  italiani di proporre, e votare, i luoghi che in ogni Regione sono più legati agli afffetti, magari lontani dai circuiti turistici, se non addirittura abbandonati e perciò meritevoli di più attenzione. 

Il "luogo del cuore" 2017 in Trentino Alto Adige è la Casa degli Affreschi di Ossana che  ha totalizzato 3.167 voti. Nascosta in un androne nella  parte  più antica del borgo, è un rarissimo esempio di casa medioevale, con pilatri, arcate ed una colonna di legno, perfettamente conservata. Naturalmente la particolarità è rappresentata da una serie di affreschi, molto rari perchè di tema non sacro, forse di scuola veneta. 

Sottoposta al vincolo di tutela da parte della commissione per i beni culturali della Provincia di Trento, la casa è oggi di proprietà del Comune di Ossana che ha presentato un progetto di restauro, ma è ancora in attesa di un finanziamento. Come detto la Casa degli Affreschi è stato il luogo più votato, anche dai non trentin naturalmente, in Trentino Alto Adige ed è al 100° posto nella classifica italiana. 

Al secondo posto un altro luogo sconosciuto ma decisamente afffascinante: il mulino  del burrone del Rio Sass a Fondo, Val di Nonn, detto "mulino dei maghi". Molto distanti, in termini di voti, dai primi due gli altri luoghi del cuore in Trentino Alto Adige sono i Bagni di San Candido, Castel Selva ed il lago di Braies. Questo per quanto riguarda i primi cinque posti, ma l'elenco prosegue clicca qui. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Schianto tra auto nella notte: gravi tre ragazzi

Torna su
TrentoToday è in caricamento