menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Loppio-Busa, respinta la mozione di Giovanazzi per il tunnel dello Stivo

Respinta la mozione del consigliere di Amministrare il Trentino, che ha detto di aver "trovato una vecchia corrispondenza di A22 che proponeva l'ipotesi come soluzione definitiva"

Tra le proposte "altrnative" al progetto di collegamento tra la valle di Loppio ed Arco è ritornata in auge recentemente quella di un tunnel sotto il Monte Stivo. Un'idea datata, come ha dichiarato  lo stesso firmatario della mozione, Nerio Giovanazzi (Amministtrare il Trentino): "Ho avanzato questa proposta dopo aver recuperato una vecchia corrispondenza dell'Autostrada del Brennero che proponeva questa ipotesi per risolvere definitivamente i problemi di traffico e intasamento che affliggono la zona. Pensateci, perché l'intervento attualmente previsto sulla Rovereto-Loppio migliora la viabilità esistente, ma non risolve il problema, a differenza della soluzione qui illustrata".

Mozione respinta: "Con tutto il buon cuore non mi sento di fermare un'opera tanto importante e attesa da quel territorio per procedere ad una nuova analisi e verifica di fattibilità" ha replicato l'assessore Mauro Gilmozzi. Il cantiere per il nuovo tunnel Loppio-Busa è infatti già attivo, sebbene per ora i lavori si siano limitati alla preparazione del terreno. 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento