menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Lite tra fidanzati finisce con il sequestro di un chilo di droga

Intervenuti per sedare la lite gli agenti hanno perquisito gli appartamenti di entrambi

Una lite tra fidanzati alle tre del pomeriggio ha attirato l'attenzione dei vicini. La telefonata al 112 ha portato le volanti ad intervenire sul posto, ma gli agenti non potevano sapere che il servizio sarebbe terminato con il sequestro di oltre un chilo di droga.

Una volta arrivati i poliziotti si sono accorti che la ragazza, particolarmente nervosa, era probabilmente sotto effetto di stupefacenti. Insospettiti hanno perquisito l'abitazione ritrovando in un armadio 300 grammi di marijuana.

Non contenti si sono fatti accompagnare anche a casa del fidanzato, un 40enne romano, residente in centro storico. Lì è saltato fuori un chilo della stessa sostanza ed un involucro con 1,3 grammi di cocaina, oltre a vari attrezzi utili al confezionamento.

Data la quantità e la presenza di "attrezzi del mestiere", ma non di contante, l'uomo è stato arrestato in flagranza per detenzione di stupefacente a fini di spaccio. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento