Lite tra fidanzati finisce con il sequestro di un chilo di droga

Intervenuti per sedare la lite gli agenti hanno perquisito gli appartamenti di entrambi

Una lite tra fidanzati alle tre del pomeriggio ha attirato l'attenzione dei vicini. La telefonata al 112 ha portato le volanti ad intervenire sul posto, ma gli agenti non potevano sapere che il servizio sarebbe terminato con il sequestro di oltre un chilo di droga.

Una volta arrivati i poliziotti si sono accorti che la ragazza, particolarmente nervosa, era probabilmente sotto effetto di stupefacenti. Insospettiti hanno perquisito l'abitazione ritrovando in un armadio 300 grammi di marijuana.

Non contenti si sono fatti accompagnare anche a casa del fidanzato, un 40enne romano, residente in centro storico. Lì è saltato fuori un chilo della stessa sostanza ed un involucro con 1,3 grammi di cocaina, oltre a vari attrezzi utili al confezionamento.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Data la quantità e la presenza di "attrezzi del mestiere", ma non di contante, l'uomo è stato arrestato in flagranza per detenzione di stupefacente a fini di spaccio. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • M49 e JJ4: online la mappa per sapere dove sono

  • Lavoratori dalla Romania, la Giunta scrive a Roma: ipotesi "quarantena attiva"

  • Dopo il caldo arrivano i temporali (anche forti): le previsioni per il weekend

  • 'Carne coltivata', è trentina l'unica azienda a occuparsene in Italia

  • Via Belenzani "bombardata": ecco le foto (ed il motivo)

  • Covid: tre dipendenti contagiati, albergo in "quarantena"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento