menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Batterii di legionella, foto d'archivio

Batterii di legionella, foto d'archivio

Caso mortale di legionella ad Andalo

Vittima un anziano turista milanese che, ricoverato all'ospedale S. Chiara, purtroppo non ce l'ha fatta

Un caso mortale di legionella ad Andalo. La vittima è un anziano milanese, in vacanza in Trentino, dove era ospite presso un residence. Il caso risale alla settimana scorsa, ma è stato reso noto oggi, 30 agosto. L'anziano, dopo aver accusato i primi malori è stato ricoverato all'Ospedale Santa Chiara di Trento, dove purtroppo non ce l'ha fatta.

Un secondo caso di legionella ad Andalo: vittima una donna 82enne

Un caso che potrebbe far pensare ad un contagio, visto che sempre ad Andalo un altro anziano, ora ricoverato all'ospedale di Cles, in Val di Non, ha accusato i sintomi della malattia. E' stato poi dimesso, ed ora sta bene, fanno sapere dall'Azienda sanitaria. I due, però, non sono mai venuti in contatto. 

In Trentino i casi sono stati 46 dall'inizio dell'anno. La malattia ha occupato le prime pagine dei giornali lombardi quest'estate per una serie anomala di casi avvenuti nel bresciano dove si sono verificati quattro decessi in un mese (leggi la notizia su BresciaToday.it, clicca qui). 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento