menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La nuova rotatoria sulla SS12

La nuova rotatoria sulla SS12

Rifacimento di via delle Crosare: lavori in partenza in autunno

Il tempo utile per l’esecuzione dei lavori di cui al progetto è fissato in giorni 330 naturali e consecutivi, con inizio presumibilmente in autunno

Costerà complessivamente 984.116 euro il rifacimento di un tratto lungo 300 metri di via delle Crosare, a valle della nuova rotatoria sulla SS12 in località Spini di Gardolo, a nord di Trento. Il tempo utile per l’esecuzione dei lavori di cui al progetto è fissato in giorni 330 naturali e consecutivi, con inizio presumibilmente in autunno, compatibilmente con le tempistiche di esproprio, necessario perché durante i lavori sarà anche spostato il rio Carpenedi, corso d'acqua che scorre proprio nell'area. Con la costruzione della nuova rotatoria sulla SS12 via Crosare è diventata la via di accesso privilegiata del traffico veicolare per tutta la parte nord di Gardolo. Anche il collegamento pedonale - realizzato sotto la SS12 tra via Crosare e via Sant'Anna - necessita di una prosecuzione.

Il progetto quindi – a cura del Servizio Opere di Urbanizzazione Primaria - prevede l'allargamento della strada a 6,50 metri e la realizzazione di un nuovo marciapiede di larghezza 1,50 m. L'allargamento verrà realizzato utilizzando una parte del sedime dell'alveo del Rio Carpenedi, che scorre a fianco della strada attuale ed in parte tramite l'esproprio di proprietà private. L'alveo del Rio, che attualmente si presenta con fondo in terra e sponde in massi, verrà quindi spostato verso la campagna.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Nuovo Dpcm, cosa cambierà?

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Covid, sintesi del nuovo Dpcm

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus, un altro lutto e +220 contagi

  • Attualità

    Sicor, sostegno da "tute blu" e studenti

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento