rotate-mobile
Martedì, 25 Gennaio 2022
Cronaca Centro storico / Vicolo di Piedicastello

Nuova piazza a Piedicastello, partono i lavori

Partono oggi i lavori, presentati un anno fa, per il riordino urbano del borgo in Destra Adige, che cambierà volto

Partiranno oggi, 18 aprile,  i lavori di riordino urbano della piazza di Piedicastello presentati più di un anno fa dal Comune (leggi l'articolo, clicca qui). Al posto dell'attuale rotatoria rialzata sarà realizzata una rotatoria "urbana", più piccola e corredata da verde pubblico, e sarà anche ampliata la piazza del borgo. Tra la piazza e l'ingresso del museo "Le Gallerie" è previsto un grande parco, dove ora c'è solamente un piazzale di asfalto. Il costo complessivo dei lavori ammonta a 3,5 milioni  di euro. Il tempo di esecuzione è stimato in 540 giorni di cantiere.

Da martedì 18 aprile e fino a fine agosto viene modificata la viabilità in prossimità della rotatoria tra il ponte di San Lorenzo e via Brescia.

Nel dettaglio vengono istituiti i seguenti provvedimenti viabilistici:

- divieto di transito sulla porzione sud della rotatoria e sulla bretellina di collegamento con via Lungadige S. Nicolò

- doppio senso di circolazione sulla porzione di rotatoria che collega il ponte di S. Lorenzo con via Brescia

- obbligo di direzione obbligatoria a destra per i veicoli provenienti da via Lungadige Marco Apuleio, a destra per i veicoli provenienti da via Lungadige S. Nicolò, dritto per i veicoli provenienti da via Brescia e dritto o a destra per i veicoli provenienti dal ponte di S. Lorenzo

- divieto di transito pedonale nel sottopasso di via Brescia

- divieto di sosta e fermata con rimozione forzata sui parcheggi posti nei pressi del civico numero 3 di via Brescia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nuova piazza a Piedicastello, partono i lavori

TrentoToday è in caricamento