Domenica, 16 Maggio 2021
Cronaca

Preso a bastonate dai colleghi di lavoro, denunciati per aggressione

Un uomo si è presentato al Pronto Soccorso di Borgo in condizioni critiche, immediato l'intervento dei carabinieri

Hanno preso a bastonate un connazionale, collega di lavoro, con tanta violenza da mandarlo in ospedale. Un 35enne ed un 46enne romeni sono stati denunciati per lesioni aggravate dai carabinieri di Borgo. I  militari sono stati allertati dai medici del Pronto Soccorso, dove l'uomo è arrivato in condizioni critiche, nella mattinata  di ieri, 16 aprile. I due, immediatamente rintracciati, hanno confessato.

Non si sa cosa ci sia all'origine del diverbio che avrebbe generato l'aggressione. Probabilmente motivi di  lavoro visto che tutti e tre sono in servizio stagionale presso lo stesso datore. I due, interrogati dai carabiniei, hanno risposto adducendo futili motivazioni. Dopo le formalità di rito sono stati rilasciati. Sono in corso le indagini per fare chiareza sull'accaduto. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Preso a bastonate dai colleghi di lavoro, denunciati per aggressione

TrentoToday è in caricamento