Cronaca Lavis / Piazza Grazioli

Lavis, fuga di gas in piazza: vigili del fuoco in azione

La chiamata al Nue (Numero Unico per le emergenze) 112 è arrivata durante la mattinata

È rimasta chiusa per oltre 6 ore, per una fuga di gas, piazza Grazioli a Lavis, nel pomeriggio di venerdì 2 luglio.  La chiamata al Nue (Numero unico per le emergenze) 112 è arrivata alle 13.40 circa, sul posto sono arrivati i vigili del fuoco e gli agenti della polizia Locale di Lavis, insieme all’azienda del gas della zona. 

La squadra dei vigili del fuoco, arrivata sul posto, ha constatato che l'importante perdita segnalata proveniva dalla linea del gas metano che si trova nel sottosuolo. Chiusa la piazza alle auto e anche alle persone a piedi per ragioni di pubblica sicurezza, è iniziato l'intervento per risanare la situazione.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lavis, fuga di gas in piazza: vigili del fuoco in azione

TrentoToday è in caricamento