rotate-mobile
Venerdì, 3 Febbraio 2023
Alto Adige

Le fiamme avvolgono il sottotetto di una casa, due sospette intossicazioni: cos'è successo

Sul posto diversi corpi dei vigili del fuoco, il personale sanitario e le forze dell'ordine

Un grosso incendio è scoppiato nel pomeriggio di domenica 11 dicembre. A prendere fuoco è stato il sottotetto di un'abitazione, a Plars di Mezzo.

Fiamme dal sottotetto: il difficile intervento

La chiamata con la richiesta di intervento è arrivata poco prima delle 16. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Lagundo, insieme ai colleghi di Merano, Quarazze, Maia Bassa, Maia Alta, Tel, Naturno, Parcines; oltre al personale della Croce Bianca e alle forze dell'ordine.

Il tetto è stato aperto in più punti dai vigili del fuoco per poter localizzare il focolaio e spegnere il fuoco. Il veloce intervento ha permesso di evitare che l'incendio si propagasse ad altre parti dell'edificio.

Le difficili operazioni dei vigili del fuoco per il completo spegnimento dell’incendio sono andate avanti per diverse ore, la causa dell'innesco al momento non é ancora nota.

Due persone, dopo un primo soccorso per una probabile intossicazione da fumo, sono state consegnate al personale sanitario per essere successivamente accompagnate in ospedale per un controllo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le fiamme avvolgono il sottotetto di una casa, due sospette intossicazioni: cos'è successo

TrentoToday è in caricamento