Martedì, 16 Luglio 2024
Lago di Garda

Lago di Garda a rischio esondazione: mai così alto dal 1977

Un anno e mezzo fa si verifica la crisi opposta con numeri minimi storici

Il lago di Garda sta affrontando una situazione critica, con il livello idrico che ha raggiunto altezze mai viste dal 1977. Le recenti perturbazioni del fine settimana hanno provocato un incremento significativo del livello del lago, con l'entrata di 25,2 milioni di metri cubi di acqua nelle ultime 24 ore. Questa cifra impressionante ha portato il livello idrometrico del lago a superare di oltre un metro e mezzo lo zero.

Solo un anno e mezzo fa, il Lago di Garda era alle prese con una crisi opposta. La siccità aveva ridotto il livello del lago al punto che era possibile raggiungere a piedi l'Isola dei Conigli, di fronte a Manerba. Questi ricordi sembrano appartenere a un'epoca lontana, dove la preoccupazione principale era la carenza d'acqua. Ora, il lago ha raggiunto i livelli massimi del 2024, trasformando il primo fine settimana d'estate in un evento più simile all'autunno.

Numerosi e notevoli anche i disagi causati dalle forti piogge. I vigili del fuoco sono intervenuti per assistere alcuni anziani che sono stati costretti a lasciare le loro abitazioni allagate. In un caso, una donna è stata salvata dall'auto in cui era rimasta intrappolata dall'acqua. Molti bar e ristoranti hanno subito danni, con tonnellate di tronchi e rami che sono stati spinti a riva dalle acque del lago in piena. Infine, tre campeggi sono stati evacuati per motivi di sicurezza, costringendo i turisti a lasciare temporaneamente le strutture.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Lago di Garda a rischio esondazione: mai così alto dal 1977
TrentoToday è in caricamento