Lunedì, 15 Luglio 2024
Furti

Raid dei ladri: nel mirino tre paesi

I malviventi hanno agito nella zona attorno all'area di Trento, spesso compiendo effrazioni mentre i legittimi occupanti delle abitazioni dormono

I topi d’appartamento tornano a colpire in Trentino: negli ultimi giorni, infatti, si sono registrati nuovamente furti nell’area dell’hinterland di Trento, tra Mattarello, Zambana e Vattaro, per un totale di sette colpi messi a segno o comunque tentati.

Porte forzate, vetri delle finestre infranti ed ingressi in abitazioni mentre i legittimi proprietari stanno dormendo: i ladri che stanno agendo non si fanno scrupoli e non si esclude che possa trattarsi di una banda ben organizzata, ipotesi certamente più plausibile rispetto ad altre visto il modus operandi.

Il consiglio, mai come in questo momento, è quello di non abbassare la guardia. Anzi, proprio in questo periodo di calura, in cui si è naturalmente portati a tenere le finestre spalancate per far entrare un po’ d’aria fresca, è meglio optare per tenerle chiuse o socchiuse, soprattutto di notte, l’orario preferito dai ladri per agire.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Raid dei ladri: nel mirino tre paesi
TrentoToday è in caricamento