Venerdì, 19 Luglio 2024
Cronaca

I ladri fanno razzia nei negozi del centro storico

Vetrine distrutte e centinaia di euro fatti sparire

Un risveglio decisamente amaro quello vissuto ieri, giovedì 13 giugno, in alcuni negozi del centro storico di Merano, con i dipendenti che, al momento dell’apertura, hanno trovato gli esercizi con i vetri completamente in frantumi.

Immediata, e inevitabile, la chiamata alle forze dell'ordine da parte dei responsabili dei negozi meranesi presi d’assalto. Danni tantissimi, se si considerano vetrate e porte di vetro distrutte in mille pezzi; esiguo invece il bottino: 600 euro, fatti sparire da due registratori di cassa.

Sono quindi iniziate le indagini per risalire agli autori delle spaccate. Da quanto emerso, però, durante il raid dei malviventi non è scattato alcun allarme né ci sarebbero testimoni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I ladri fanno razzia nei negozi del centro storico
TrentoToday è in caricamento