menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Calliano: rubano in chiesa, rimessi in libertà

Condannati e subito rimessi in libertà per sospensione della pena (4 mesi) due cittadini rumeni sopresi dai carabinieri a rubare l'elemosina alla chiesa di San Lorenzo: circa 30 euro in moneta

Stavano rubando l'elemosina alla chiesa di San Lorenzo a Calliano ma qualcuno se ne è accorto ed ha chiamato i carabinieri. I due, cittadini rumeni di 32 e 34 anni, avevano introdotto nella fessura della cassetta per le offerte un metro avvolgibile su cui avevano applicato dello scotch biadesivo. Grazie a questo sistema, secondo i carabinieri, avrebbero rubato circa 30 euro in monete. Subito arrestati per furto aggravato e porto abusivo di coltello (uno dei due aveva un serramanico con lama di 7 centimetri) sono stati processati per direttissima questa mattina a Rovereto. Il Giudice ha sospeso la pena, di 4 messi, e li ha rimessi in libertà.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

La bozza del decreto riaperture: le nuove regole fino al 31 luglio

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Cosa cambia dal 26 aprile

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Viadotto dei Crozi, nuova viabilità di cantiere dal primo maggio

  • Attualità

    Coronavirus, le regole del week end

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento