Polizia

Quattro ladri trovati a bordo di un camper: denunciati per ricettazione

È successo a Trento. I malviventi, di origine croata, hanno ricevuto anche il decreto di allontanamento

La recente ondata di furti in abitazione in provincia di Trento ha fatto drizzare ancora di più le antenne della polizia che, nei giorni scorsi, ha denunciato quattro persone per ricettazione e possesso ingiustificato di strumenti per commettere effrazioni.

Focus delle indagini sono stati i camper: infatti, secondo le forze dell’ordine, durante i periodi di maggior affluenza in città (come ad esempio quello in corso a ridosso delle festività natalizie, ndr), i ladri sono soliti spostarsi a bordo dei camper per agevolare i loro movimenti e dare meno nell’occhio.

Ed è così che gli agenti di polizia hanno perquisito uno di questi mezzi nell’area di sosta di via Fersina, trovando tutto il necessario per scassinare, travestimenti e camuffamenti e pure una serie di beni frutto di colpo andato a segno.

Alcuni degli strumenti usati per scassinare-2

I quattro, come detto, sono stati denunciati. Non solo, poiché sono risultati essere di nazionalità croata e irregolari, tanto che è stato disposto nei loro confronti l’allontanamento dall’Italia per ragioni di pubblica sicurezza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Quattro ladri trovati a bordo di un camper: denunciati per ricettazione
TrentoToday è in caricamento