L'identità

È Konrad Walter l’uomo senza vita trovato ai piedi della cascata

Le analisi lo confermano. Era scomparso da settembre ed era noto per essere stato l'ex segretario provinciale della Cgil

Adesso non ci sono più dubbi: le analisi confermano che la salma ritrovata lo scorso 13 giugno vicino a una cascata di Frassineto, nei boschi tra Terlano e Meltina, è quello di Konrad Walter, l’ex sindacalista e segretario provinciale della Cgil bolzanina scomparso il 20 settembre scorso a 68 anni.

La scomparsa e le ricerche di Konrad: tutto ciò che sappiamo

Per cercare l’uomo erano scesi in campo i vigili del fuoco, il soccorso alpino, la guardia di finanza, i cinofili, i carabinieri e i forestali, impegnati per tantissimo tempo alla ricerca di un segno o una traccia lasciati dal 68enne che potessero favorire il suo ritrovamento.

Poi, la scoperta shock ai piedi della cascata e l’ipotesi che l’identità di quella salma fosse quella di Konrad Walter che ha sempre preso più piede, fino alla sua identificazione. Venerdì l’ultimo saluto a Egna.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

È Konrad Walter l’uomo senza vita trovato ai piedi della cascata
TrentoToday è in caricamento