rotate-mobile
La tragedia

Ivan Hofer è morto mentre correva alla Südtirol Ultrarace

"Il medico è stato trasportato sul posto ma le manovre di rianimazione non hanno avuto alcun effetto" si legge sul profilo Facebook della gara

Ivan Hofer stava partecipando alla gara di corsa in montagna quando è stato stroncato da un infarto. Ivan Hofer era un runner di 28 anni della val Sarentino, la valle che per la decima volta ha ospitato la gara la Südtirol Ultrarace. Si è accasciato a terra mentre stava affrontando il tracciato di 45 chilometri. Inutili i soccorsi. Nel 2019 durante la stessa gara perse la vita la norvegese Silje Fismen, colpita da un fulmine, durante un temporale.

Proprio sul profilo Facebook della Südtirol Ultrarace si legge: "Profondamente scossi, vi informiamo di un tragico avvenimento, avvenuto ieri pomeriggio nell’ambito della gara. Un partecipante della Südtirol Ultrarace 45K (2750 metri di dislivello) sabato pomeriggio è crollato, secondo le prime informazioni in seguito a un collasso cardiaco, poco prima del traguardo a Sarentino. Il medico d’emergenza è stato allertato e trasportato in elicottero sul luogo della disgrazia, ma le manovre di rianimazione non hanno avuto alcun effetto. “Siamo profondamente scossi da questo tragico avvenimento. Porgiamo le nostre più sentite condoglianze ai suoi cari”, afferma, addolorato, il comitato organizzatore, che ha disdetto la premiazione della Südtirol Ultrarace in segno di rispetto per il defunto e i suoi familiari". 

post facebook Südtirol Ultrarace

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ivan Hofer è morto mentre correva alla Südtirol Ultrarace

TrentoToday è in caricamento