La tragedia

Investita e uccisa dal treno

Vittima una donna, travolta da un interregionale sulla linea del Brennero. Inutili tutti i soccorsi, per la donna non c'è stato nulla da fare. Tantissimi disagi e ritardi per i convogli in entrambe le direzioni

Tragedia (e caos) intorno a mezzogiorno di ieri quando, a Salorno, una donna è stata investita e uccisa da un treno interregionale. Nonostante il rapido intervento dei vigili del fuoco e dei carabinieri di Salorno, così come del personale di Rfi e dell’elisoccorso Pelikan, per la donna non c’era più nulla da fare.

Oltre al tragico epilogo della vicenda, l’investimento ha avuto gravissime ripercussioni sulla viabilità. Il treno che ha investito e ucciso la donna era diretto da Bolzano a Verona: gravissimi i ritardi sulla linea del Brennero sia in direzione del confine di Stato che verso la città scaligera.

Inoltre, durante i rilievi delle autorità, la circolazione è stata sospesa tra Mezzocorona ed Egna.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investita e uccisa dal treno
TrentoToday è in caricamento