Cronaca San Giuseppe / Via Milano

Investe la moglie e la uccide: trentino indagato a Pavia per omicidio colposo

Secondo le ricostruzioni dei carabinieri i due avrebbero litigato, il figlio di 10 anni ha assistito al dramma

E' indagato per l'omicidio colposo della moglie il 57enne, originario di Trento, arrestato a Pavia nella notte tra venerdì 12 e sabato 13 giugno. Il dramma si è consumato a Corteolona, un paese della provincia lombarda dove l'imprenditore trentino viveva da diversi anni. In base a quando ricostruito dai carabinieri, l'uomo sarebbe uscito di casa per salire in auto. La moglie lo avrebbe seguito e a quel punto lui avrebbe innestato la marcia partendo e travolgendola sul vialetto. 

L'ipotesi che ha portato alla pesantissima accusa è che la disgrazia sia avvenuta dopo un'accesa lite. "Non l'ho vista", si è limitato a dire l'uomo, sentito dai carabinieri in caserma. A chiamare i soccorsi è stato lui stesso: inutile purtroppo la tempestività dell'intervento del 118. Sotto choc il figlio della coppia, dieci anni, presente in casa al momento della tragedia. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Investe la moglie e la uccide: trentino indagato a Pavia per omicidio colposo

TrentoToday è in caricamento