Studenti trentini tra i migliori al test Invalsi. Rossi: "Merito degli insegnanti"

Pubblicati i risultati del test ministeriale che fotografa l'apprendimento scolastico dalle elementari alle superiori regione per regione: Trentino al secondo posto dopo il Friuli Venezia Giulia. Il presidente Ugo Rossi ne approfitta per complimentarsi con gli insegnanti, in un periodo delicato per la scuola trentina

Trentini "bravi studenti": come l'anno scorso i risultati del test Invalsi, che traccia una mappa dell'apprendimento scolastico in matematica ed italiano regione per regione, vede il Trentino al secondo posto dopo il Friuli Venezia Giulia. Nel dettaglio (clicca qui per vedere i risultati) il Trentino cala un po’ nel risultato in italiano e matematica nelle seconde classi della scuola primaria e in italiano in quinta primaria: in tali ambiti gli esiti sono leggermente inferiori alla media nazionale. I livelli in matematica in quinta primaria sono invece decisamente buoni, così come i punteggi in italiano e matematica nella terza media. Eccellenti si rivelano gli esiti della seconda superiore: sia in italiano che in matematica il Trentino risulta infatti la migliore regione in Italia. Un fatto positivo è in inoltre che il Trentino è l’unica area geografica in cui il risultato di matematica dei Tecnici è simile a quelli dei Licei. Nel commentare i dati il presidente Ugo Rossi ne ha aprofittato per complimentarsi con gli insegnanti, in un periodo abbastanza teso per la scuola trentina con un continuo braccio di ferro tra Provincia e sindacati per la stabilizzazione dei precari e la mancata firma dell'accordo da parte di Uil Scuola. "Va rinnovato con forza il grazie a tutti i docenti e ai dirigenti scolastici - ha detto Rossi- un così lusinghiero obiettivo si ottiene con il loro decisivo contributo". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Bollettino coronavirus: +276 positivi e 3 decessi in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento