menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Posto di blocco non gradito al barista, che insulta i carabinieri

Il posto di blocco ha dato fastidio al gestore del vicino locale pubblico, un 38enne italiano, il quale ha sostenuto che i carabinieri gli stavano creando un danno. Denunciato

I carabinieri della Compagnia Borgo Valsugana hanno denunciato un uomo per il rifiuto di fornire le proprie generalità. I carabinieri del Nucleo Radiomobile di Borgo Valsugana stavano rilevando un incidente stradale, fortunatamente non grave, tra due autovetture. Una normale attività, che stava procedendo regolarmente, con le precauzioni del caso, visto l'orario notturno. Ma tale lavoro ha dato fastidio al gestore del vicino locale pubblico, un 38enne italiano, il quale imprecava, a gran voce, rivolto ai due conducenti, sostenendo che gli stavano creando un danno perché impedivano, con le loro auto, l’ingresso dei clienti nella sua attività.

Vista l’insistenza delle proteste ed il tenore della voce sempre più alto ed animoso, gli uomini dell’Arma più volte lo invitavano a calmarsi ma questi era del tutto indifferente ad ogni richiamo. Pertanto, si provvedeva a chiedere i documenti all’uomo, ma questi reagiva bruscamente, rifiutandosi di fornire la propria identità. Accompagnato in caserma, è stato denunciato all’Autorità Giudiziaria.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Servizi bar e ristorazione all’aperto: tutte le indicazioni

social

Offerte di lavoro: in Trentino si cercano marinai

Attualità

Governo al lavoro per il pass: come averlo

Attualità

Tutti i canti popolari del Trentino disponibili online

Ultime di Oggi
  • Attualità

    Sanità, gli ospedali di Borgo e Tione liberi dal Covid

  • Cronaca

    Bollettino coronavirus: 4 decessi e +85 nuovi contagi

Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento