Incidente sul lavoro, calpestata dai cavalli imbizzarriti: grave 22enne

L'incidente a Poia di Comano verso le 16 di mercoledì. Sul posto elisoccorso, vigili del fuoco e polizia locale

Immagine repertorio

È stata calpestata dai cavalli imbizzarriti mentre stava lavorando, rimanendo gravemente ferita. È accaduto in una fattoria didattica a Poia di Comano Terme, verso le 16 di mercoledì 31 luglio. Sul posto il 118 con ambulanza e elicottero, la polizia locale delle Giudicarie e i pompieri.

A rimanere ferita nell'incidente la titolare dell'azienda agricola, una ragazza di 22 anni. Mentre erano al pascolo i suoi cavalli - per cause ancora da identificare - si sono imbizziti e l'hanno calpestata causandole diversi traumi. 

La ragazza, soccorsa dal personale del 118, è stata elitrasportata all'ospedale Santa Chiara di Trento in codice rosso.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Elezioni comunali a Trento: ecco i più (e i meno) votati

  • Neonato morto a 30 ore dalla nascita: dramma all'ospedale di Rovereto

  • Elezioni comunali: ecco gli eletti a Trento

  • Elezioni comunali, ecco il voto nelle circoscrizioni

  • Galleria di Martignano: testa-coda sull'asfalto bagnato poi si schianta contro il guard rail

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento