Infortunio a Rovereto: operaio gravemente ferito alla mano

Infortunio in un cantiere edile a Rovereto, il 35enne soccorso e portato all'ospedale S. Maria del Carmine

Infortunio sul lavoro questa mattina in un cantiere edile a Rovereto, dove un operaio di 35 anni ha riportato un grave trauma ad una mano.

Secondo le prime ricostruzioni del fatto l'uomo stava lavorado accanto ad una betoniera quando è rimasto incastrato con il braccio nel macchinario. A lanciare l'allarme sono stati i colleghi di lavoro.

Dopo i primi soccorsi, l'uomo è stato trasportato in ambulanza al pronto soccorso dell'ospedale Santa Maria del Carmine di Rovereto. Sull'accaduto gli organi preposti, come previsto in questi casi, stanno svolgendo accertamenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Stelle Michelin: due novità e sette conferme in Trentino

  • La lotteria degli scontrini dal primo dicembre (e il cashback in arrivo)

  • Preore, un'altra tragedia stradale: muore una 16enne, altri 3 giovani in gravi condizioni

  • Poche speranze per gli impianti sciistici, anche se l'Rt è in calo: arrivano i ristori

  • Tragedia a Preore, auto esce di strada: è deceduta una persona

  • Il Dpcm delle regole di Natale 2020 cambia verso: niente eccezioni per nonni, genitori e figli

Torna su
TrentoToday è in caricamento