menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Al Pronto Soccorso di Rovereto mancano 5 infermieri

La denuncia della Cgil, poi la soluzione "tampone" dell'Azienda sanitaria di distaccarne 3, almeno in attesa del nuovo concorso

Al Pronto Soccorso di Rovereto mancano 5 inermieri. La denuncia arriva dalla Cgil Fp che spiega come da tempo i 23 infermieri presenti abbiano sopperito alla mancanza di personale, ma puntualmente ogni estate la situazione diventa critica. Di infermieri, infatti, dovrebbero essercene 28, anzi 27,7 unità equivalenti" a voler essere precisi.

«Una situazione limite, in un settore in cui la qualità del lavoro e la necessità di garantire la corretta turnazione sono, evidentemente, vitali. Oggi il dirigente del personale dell’Azienda sanitaria, Fabbri, ci ha detto che saranno portati qui ulteriori 3 professionisti. Una soluzione tampone che accettiamo con favore, pur ribadendo che la situazione va riportata al corretto standard». Soluzione temporanea, in attesa del nuovo concorso, con scadenza il 9 agosto prossimo, che porterà alle assunzioni non prima del 2018.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Covid, sintesi del nuovo Dpcm

Attualità

Giovo è in zona rossa, cosa si può fare?

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento