Domenica, 21 Luglio 2024
Cronaca

Indagini telefoniche con premi omaggio: attenzione alle bufale

Dopo alcune domande le persone vengono invitate in un luogo della città per ritirare un regalo a scelta: l'Apss invita a contattare le forze dell'ordine

In questi giorni alcuni cittadini hanno segnalato di essere stati contattati telefonicamente da operatori dell'Azienda sanitaria per effettuare un'indagine sulla qualità e sulle modalità di utilizzo dei servizi sanitari. Dopo alcune domande le persone vengono invitate in un luogo della città per ritirare un regalo a scelta fra un misuratore di pressione, un cuscino ortopedico o un contapassi offerto dall’azienda sanitaria. 

L'Apss invita i cittadini a non aderire a questo tipo di indagini e a non confonderle con quelle che il servizio sanitario provinciale somministra periodicamente ai propri utenti. Come già successo in passato si tratta di indagini statistiche che perseguono scopi completamente diversi da quelli sanitari. Le interviste telefoniche organizzate dall'Apss vengono effettuate da operatori specificamente formati e sono spiegati motivi e modalità dell'inchiesta. Le persone che dovessero essere contattate da sedicenti incaricati dell'Azienda sanitaria sono invitate a informare le forze dell'ordine.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Indagini telefoniche con premi omaggio: attenzione alle bufale
TrentoToday è in caricamento