Incendio doloso a Cles, distrutti due trattori e un'auto: indagano i carabinieri

L'origine è certamente dolosa, meno certi il movente e soprattutto l'identità del responsabile

E' di origine dolosa l'incendio che ieri notte ha distrutto due trattori e un'auto all'interno di un garage privato di Dres, piccola frazione di Cles. A far svanire ogni dubbio agli inquirenti ci sarebbero dei veri e propri inneschi costruiti con materiale impregnato di carburante, e segni di effrazione sulla porta.

Se la causa è chiara non lo sono affatto il movente e l'identità del responsabile. Le indagini proseguono per capire se il gesto possa essere stato compiuto da qualcuno che aveva delle inimicizie con il proprietario, un operaio del paese. I danni superano i 100mila euro. 

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tragico incidente, motociclista morto, due feriti e veicoli carbonizzati a Nomi

  • Un rombo fortissimo, aerei da guerra sopra Trento: ecco perchè

  • Città più pericolose d'Italia: Trento è al 64° posto

  • Il Comune mette all'asta le biciclette abbandonate

  • Trento, bicicletta centrata da un'auto: donna molto grave

  • Auto contromano: il camion si mette in mezzo ed evita la tragedia

Torna su
TrentoToday è in caricamento