Dramma a Zambana: un morto, due feriti gravissimi

Incidente mortale sulla provinciale 235 nel primo pomeriggio di domenica 7 luglio

Incidente mortale a Zambana, sulla bretella di collegamento tra Trento e la Rotaliana. Secondo le informazioni rilasciate dal 118 una delle quattro persone coinvolte nel terribile incidente è deceduta: si tratta di un cittadino belga di 43 anni. Altre due donne risultano essere in gravi condizioni, una delle due è la moglie dell'automobilista deceduto. Sembra che la causa sia stata un sorpasso azzardato.

La coppia si trovava in vacanza in Trentino. Una quarta persona ha riportato ferite e lesioni meno gravi. La strada è stata chiusa, il traffico deviato sulla SS 12 attraverso San Michele all'Adige. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La dinamica: sorpasso azzardato con scarsa visibilità

L'allarme è scattato poco dopo le 14.30 di domenica 7 luglio. Sul posto sono intervenuti i mezzi de 118, le forze dell'ordine ed i Vigili del Fuoco volontari. Secondo quanto raccontano i soccorritori le operazioni sarebbero state intralciate da automobilisti scesi dall'auto o che hanno tentato l'inversione di marcia. Vista la gravità della situazione è stato fatto intervenire l'elisoccorso, che ha trasportato a Trento i due feriti gravi. Quanto alla persona che ha perso la vita ai medici non è rimasto altro da fare, purtroppo, che constatare il decesso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti, schianto violentissimo con un cervo: morto motociclista

  • Frecce Tricolori sui cieli di Trento: ecco quando vederle

  • Con il furgone contro una corriera: muore sul colpo

  • Tentano di entrare in Italia illegalmente. l'Austria non li riprende, portati in Questura a Bolzano

  • Azienda trentina brevetta una macchina che produce 70.000 mascherine al giorno

  • Video "hard" durante la lezione online delle elementari

Torna su
TrentoToday è in caricamento