Incidente mortale a Bosentino, la vittima è Walter Posch

L'uomo, 61 anni, risiedeva vicino al lago di Caldonazzo. A trovare il suo corpo un automobilista di passaggio

Incidente notte (immagine repertorio)

È Walter Posch, 61 anni, il motociclista che ha perso la vita nell'incidente stradale avvenuto la sera di domenica 2 giugno a Bosentino, sulle strade dell'Altopiano della Vigolana. L'uomo, residente nella zona del lago di Caldonazzo, secondo le prime ricostruzioni avrebbe perso il controllo della proprio moto, forse a causa di un malore, uscendo di strada in prossimità di una curva, sulla strada che da Calceranica porta a Bosentino. 

L'incidente

L'impatto, avvenuto verso le 21, avrebbe sbalzato la vittima per diversi metri, prima di farlo finire in un dirupo. A trovarlo un automobilista di passaggio, che ha subito dato l'allarme al 112. Vani i tentativi di rianimarlo dei soccorritori del 118, arrivati sul posto con due ambulanze, elicottero e medico rianimatore. A intervenire anche i vigili del fuoco volontari di Bosentino, i carabinieri della compagnia di Trento. Il tragico schianto è avvenuto a pochi chilometri dalla casa del 61enne.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Supermercati: vietato scegliere quello più conveniente, spesa solo vicino a casa

  • Coronavirus, Fugatti: "No ad arrivi nelle seconde case. Chiesti controlli pesanti"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

  • Contagi e decessi stabili, Fugatti: "I trentini mi hanno deluso, escono e non rispettano le regole"

Torna su
TrentoToday è in caricamento