menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto: Vallledeilaghi.it

foto: Vallledeilaghi.it

Vezzano, ventenne miracolato

Lamiere accartocciate ed oltre 5 metri dii guard rail divelti, questa la scena che si è presentata di fronte ai Vigili del Fuoco

Il guard rail sembra niente di più che una strisia di carta velina accartocciata sulle lamiere del furgoone. Il cofano è palancato, il vano  motore distrutto. Le immagini pubblicate dal sito Valledeilaghi.it (clicca qui) parlano da sole. Eppure il giovane protagonista dell'incidente verificatosi ieri sera tra Padergnone e Vezzano può dirsi a tutti gli effetti  miracolato. 

A farlo finire fuori strada, mentre si trovava alla guida del furgone frigo della ditta Eismann, potrebbe essere stato un colpo di sonno o una distrazione. Il mezzo ha sbandato ed è finito contro il guard rail. Quando i Vigili del Fuoco sono accorsi sul posto hanno temuto il 

peggio. Invece il 21enne se l'è avata con qualche contusione, ed è stato trasportato all'ospedale S. Chiara per controlli. Ben più complesse le operazioni di rimozione del mezzo incidentato: sotto al pianale sono finito più di 5 metri di guard rail.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento