Sbanda con l'auto e finisce contro un muretto: gravi traumi per una donna di 48 anni

Traumi gravi per una donna di 48 anni, trasportata all'ospedale S. Chiara

Incidente sulla statale della Gardesana, tra Trento e la Valle dei Laghi, nella serata di martedì 22 ottobre. Erano da opco passate le 18 quando un'automobilista, forse a causa di un malore, ha perso il controllo del volante finendo contro un muretto a bordo strada.

L'incidente è avvenuto all'altezza del Veccio Mulino. Sul posto sono intervenute le ambulanze e l'automedica di Trentino Emergenza d i Vigili del Fuoco di Vezzano. La donna, 48 anni, ha riportato traumi particolarmente gravi in seguito allo schianti.

Ha ricevuto le prime cure sul posto ed è stata quindi imbarellata e trasportata in codice rosso all'ospedale di Trento, dove si trova tutt'ora ricoverata, non in pericolo di vita. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente a Besenello: tre feriti e traffico impazzito

  • Il treno Bolzano-Milano è realtà: Frecciarossa dal 15 dicembre

  • Il Rifugio Altissimo si trasforma in una statua di ghiaccio: le immagini impressionanti

  • Trento di nuovo prima per qualità della vita

  • Trento Città del Natale: Mercatini, Notte Bianca, Capodanno. Ecco tutte le novità

  • Camion sbanda e finisce contro il guard rail: chiusa una corsia della Valsugana

Torna su
TrentoToday è in caricamento