Tragedia in Croazia, oggi il rientro delle salme

I corpi di Daniele Pedron e Albano Mahmutaj morti nel terribile incidente di martedì, rientreranno in serata a Terres, dove domani alle 17  si terranno i funerali. I due giovani saranno sepolti l'uno accanto all'altro. Arrestato per pericolo di fuga  l'autista francese del camper

E' stato arrestato per pericolo di fuga l'autista del camper che martedì ha investito Daniele Pedron e Albano Mahmutaj, i due giovani di Terres in Val di Non, morti in Croazia a Jadranovo a pochi km da Fiume, mentre rientravano dalle vacanze in motocicletta.Il 66enne francese Joel Roumagne è stato condannato ad un mese di carcere cautelare, prima dell'apertura del processo.  Ancora sotto shock Daniel Zambanini,il giovane di Flavon scampato per miralcolo alla tragedia. Oggi pomeriggio le salme dei due giovani rientreranno a Terres, dove domani alle 17  si terranno i funerali. Daniele Pedron, 23 anni, e
Albano Mahmutaj, 24 anni saranno sepolti l'uno accanto all'altro.

Potrebbe interessarti

  • Trento, il cielo coperto di nuvole a bolle: ecco perché è successo

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

  • Troppi incidenti in moto: in arrivo i 60 km/h sui passi dolomitici

I più letti della settimana

  • Incidente mortale con la moto a Dimaro

  • Aereo perde contatto radio: inseguito da un caccia nei cieli del Garda

  • Suv va a fuoco in Autogrill, i proprietari: "Dentro avevamo valigetta con 9mila euro ed è sparita"

  • Passo Gavia aperto: tra muri di neve e la strada che sembra un fiume

  • Schianto contro un camion sul rettilineo: muore motociclista

  • Falena gigante sul balcone di casa: ecco la foto di una nostra lettrice

Torna su
TrentoToday è in caricamento