menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Caduta in moto fatale per un 46enne perginese a Molina di Fiemme

Tiziano Oss Papot, dipendente della Famiglia Cooperativa di Pergine, stava rincasando dopo una giornata in moto. Tra Stramentizzo e Valfloriana ha perso il controllo del mezzo finendo contro il muro a bordo strada

Terribile incidente ieri sulla strada tra la Val di Fiemme e la Val di Cembra. Un motociclista di 46 anni ha  perso la vita. Tiziano Oss Paopt, residente a Pergine e impiegato presso la Famiglia Cooperativa locale, era uscito al mattino per un giro con la sua Honda ma non ha fatto ritorno a casa. L'incidente è avvenuto nel comune di Molina di Fiemme, verso il ponte di Stramentizzo.

L'uomo ha perso il controllo della due ruote, sbandando ed andando a finire  contro il muro che costeggia la strada. Un impatto  violentissimo, che non gli ha lasciato scampo. Non si sa se a causare l'incidente sia stata la velocità, una distrazione, un ostacolo sulla strada o un malore. In quel momento non vi erano altre auto o moto in quel tratto di strada. Inutili, purtroppo, i tentativi di rianimmazione da parte del personale del 118, giunto sul posto in elicottero. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento