Suv si schianta contro mietitrebbia e vola sopra guardrail: paura sulla ss47

L'incidente verso le 20 di giovedì 24 ottobre. Sul posto vigili del fuoco volontari di Grigno, permaneti di Trento e 118

L'incidente (foto vvf Grigno)

Paura sulla strada statale 47, a Grigno, nella serata di giovedì 24 ottobre per uno schianto tra una mietitrebbia e un Suv, che per l'impatto è stato sbalzato nella corsia opposta. Sul posto sono accorsi un'ambulanza di Trentino Emergenza, i carabinieri e diversi mezzi dei vigili del fuoco volontari di Grigno e di quelli permaneti di Trento.

vigili grigno-2

(L'intervento dei vigili del fuoco, foto Vvf Grigno)

La mietitrebbia, che stava procedendo in direzione di Trento, avrebbe tamponato l'auto, che a causa dello schianto è volata nella corsia opposta superando il guard rail. Per fortuna le persone coinvolte nell'impatto, avvenuto al chilometro 81, sono rimaste illese.

grigno-3

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

(L'intervento dei vigili del fuoco, foto Vvf Grigno)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni comunali a Rovereto

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

  • Cade dal sentiero a picco sul lago: un altro escursionista sente le grida e chiama il 112

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento