rotate-mobile
Caos / Riva del Garda

Si schiantano due camion e un'auto: due morti sul colpo, inferno di fuoco

Sul posto i vigili del fuoco e il personale del 118, per prestare soccorso alle persone rimaste coinvolte

Due vittime, un’auto in fiamme e strada bloccata. È pesantissimo il bilancio dell’incidente che si è verificato nella mattinata di oggi (lunedì 27 maggio) lungo la Sr 11, al confine tra Sirmione e Peschiera del Garda. Stando a una primissima ricostruzione, due camion si sarebbero scontrati frontalmente. Un impatto devastante, che non ha lasciato scampo ai due conducenti: entrambi sono morti sul colpo.

Coinvolta nella carambola anche un’utilitaria, alimentata a Gpl, che seguiva uno dei due camion: non ha potuto evitare lo schianto e ha preso fuoco dopo l’impatto contro uno dei due mezzi pesanti. Per domare le fiamme sono intervenuti i vigili del fuoco di Bardolino e Verona con 10 operatori e 3 unità.

Per i soccorsi è stato mobilitato l’elicottero del 118 e diverse ambulanze. Per i due camionisti, come detto, non c'è stato niente da fare: sono morti sul colpo. Lievi le conseguenze per altre due persone coinvolte nello schianto: due donne a bordo dell'auto andata a fuoco. Entrambe sotto shock, sono state portate in codice verde all'ospedale di Peschiera. 

La strada è stata chiusa al traffico, con inevitabili disagi: si registrano lunghe colonne in entrambe le direzioni di marcia. L’esatta dinamica del tragico incidente è al vaglio della polizia stradale di Bardolino, che è sul posto per i rilievi e gli accertamenti di rito. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schiantano due camion e un'auto: due morti sul colpo, inferno di fuoco

TrentoToday è in caricamento