menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Giovo: Stefano Piffer muore in un incidente in moto a soli 27 anni

Il giovane ha perso il controllo della sua moto mentre tentava di evitare un'auto che si è trovato davanti in località Sette fontane. Soccorso in elicottero, è deceduto in serata

Ancora una domenica di sangue sulle strade regionali. Ieri intorno alle 16 un incidente è costato la vita, a pochi chilometri da casa dove stava tornando, a Stefano Piffer, 27enne di Mosana di Giovo.

Il giovane era in sella alla sua moto, una Kawasaki, che è finita fuori strada, sbalzando il giovane a terra violentemente. Gli altri automobilisti hanno assistito all'incidente senza poter far nulla per impedirlo. I soccorritori - sono intervenuti anche i vigili del fuoco di Giovo ed i carabinieri - arrivati sul luogo dell'incidente con l'elisoccorso, hanno subito avviato le manovre per la rianimazione, ma senza risucire a salvare il 27enne. 

I carabinieri della locale stazione sono al lavoro per ricostruire la dinamica di quanto è successo. A quanto pare non ci sono altri mezzi coinvolti nell'incidente: Piffer potrebbe aver perso il controllo della sua moto per evitare un altro veicolo. Una manovra forse troppo veloce che gli ha fatto perdere il controllo del mezzo finendo nel campo che si trova lungo la strada provinciale 131.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Apre il primo drive through vaccinale a Trento

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento