Incidenti stradali

Spiazzo, schianto tra auto: fratelli gemelli elitrasportati in ospedale

I due gemelli sono stati elitrasportati all'ospedale Santa Chiara di Trento, mentre la coppia è stata accompagnata in ambulanza a Tione. Nessuno sarebbe in pericolo di vita, tutti e quattro i feriti erano coscienti quando sono intervenuti i soccorsi

Sono intervenuti in tantissimi sull'incidente di Spiazzo che si è verificato nel pomeriggio di domenica 11 aprile sulla SS239. Le cause che hanno portato allo schianto fronte-laterale tra le due auto sono ancora in corso di accertamento da parte degli organi inquirenti. 

La chiamata al Nue (Numero unico per le emergenze) 112 è arrivata alle 15.08, sul posto sono intervenuti gli agenti della polizia locale delle Giudicarie, i vigili del fuoco di tutto il circondario e il personale sanitario del 118. I vigili del fuoco hanno estratto i feriti dalle lamiere. 

Dai primi accertamenti pare che due fratelli gemelli bergamaschi di 45 anni a bordo di una Renault Clio grigia, provenienti da Pinzolo e diretti verso Tione di Trento, abbiano invaso la corsia di marcia opposta andando a schiantarsi con la Ford Focus blu che si trovava sull'altra corsia e sulla quale viaggiava una coppia residente a Tre Ville, lei di 66 e lui di 68 anni. 

I due gemelli sono stati elitrasportati all'ospedale Santa Chiara di Trento, mentre la coppia è stata accompagnata in ambulanza a Tione. Nessuno sarebbe in pericolo di vita, tutti e quattro i feriti erano coscienti quando sono intervenuti i soccorsi. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Spiazzo, schianto tra auto: fratelli gemelli elitrasportati in ospedale

TrentoToday è in caricamento