Grave incidente a Sorni di Lavis, schianto tra auto: due feriti

Sul posto due ambulanze, elicottero, carabinieri e vigili del fuoco di Lavis

L'intervento dei sanitari

È di due feriti il bilancio dell'incidente avvenuto sulla Statale 12 a Sorni di Lavis poco prima delle 17 di mercoledì 22 aprile. Dopo che due auto si sono schiantate sul posto sono intervenuti 118, con due ambulanze, elisoccorso, vigili del fuoco e carabinieri.

I pompieri, giunti sul luogo dell'incidente con due mezzi, hanno prestato le prime cure ai due conducenti feriti, tra cui un uomo di 43 anni, e messo in sicurezza le auto, nell'attesa che arrivasse il personale sanitario.

Le due persone coinvolte nell'incidente, che per fortuna non hanno riportato gravi traumi, sono stati entrambi trasportati all'ospedale Santa Chiara di Trento. I rilievi utili a ricostruire la dinamica del sinistro sono affidati ai militari della stazione locale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Elezioni comunali: i risultati in tutti i Comuni

  • Elezioni comunali 2020: lo spoglio in diretta

  • Elezioni comunali Trento 2020, Exit Poll: Ianeselli oltre il 51%

  • Elezioni comunali, Rovereto verso il ballottaggio

  • Referendum in Trentino: ecco i risultati

  • Elezioni comunali a Riva del Garda

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento