menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine repertorio

Immagine repertorio

Violento schiato auto-moto: 17enne elitrasportato in ospedale

L'incidente è avvenuto nella serata di martedì a San Giovanni di Fassa. Sul posto ambulanza, elisoccorso, polizia locale e vigili del fuoco

Paura a San Giovanni di Fassa per un incidente tra un auto e una moto, avvenuto nella serata di martedì, poco prima delle 22. Un ragazzo di 17 anni di Moena, che era alla guida della sua motocicletta, è rimasto ferito nel forte urto ed è stato trasportato all'ospedale Santa Chiara di Trento in elicottero. Sul posto sono accorsi la Croce Rossa, con autosanitaria, ambulanza ed elisoccorso, la polizia locale e i vigili del fuoco.

Secondo quanto ricostruito dagli agenti della locale, il giovane motociclista si trovava su una strada in discesa e stava procedendo da Vigo di Fassa in direzione Moena, quando è stato urtato dall'auto, sembra, per una mancata precedenza da parte di quest'ultima, che stava effettuando una manovra a sinistra ed era in salita nella corsia opposta. A causa del violento schianto il 17enne ha riportato diversi traumi agli arti e si sarebbe rotto anche il femore. Nonostante il forte spavento e le ferite, però, al momento dell'arrivo dei soccorritori era cosciente e parlava, come riferisce la locale.

A rimanere lievemente ferita nel sinistro anche la passeggera dell'auto, che ha riportato abrasioni e ferite causate dalle schegge di un vetro scoppiato durante l'impatto. La ragazza, 21 anni, è stata trasportata al pronto soccorso di Cavalese.

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Trentino rischia la zona rossa? 

Attualità

Classificazione Trentino, Fugatti dà un'interpretazione: «riteniamo che per la settimana prossima la situazione possa restare invariata»

Attualità

Il Trentino rimane in zona arancione

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento