Muore finendo con l'auto nella scarpata

Martin Thaler, allevatore di 52 anni di Proves è rimasto intrappolato nell'abitacolo della sua auto, rotolata in un dirupo lungo la strada forestale che porta a maso Stasal sopra la frazione Lanza di Rumo. Spetterà ora ai carabinieri di Rumo ricostruire la dinamica dell'incidente

È morto rimanendo intrappolato nella sua auto finita in fondo alla scarpata Martin Thaler, allevatore di Proves di 52 anni. Quando i soccorritori e i vigili del fuoco volontari di Rumo e Livo  sono arrivati sul posto per l'uomo non c'era più nulla da fare. Il corpo imprigionato nell'abitacolo tra le lamiere è stato estratto con le pinze idrauliche ma nonostante il tempestivo intervento, ogni tentativo di rianimazione è risultato vano. Thaler è morto sul colpo ieri sera attorno alle 19 precipitando con la sua auto in un dirupo lungo la strada forestale che porta a maso Stasal sopra la frazione Lanza di Rumo. Per cause ancora da chiarire a perso il controllo della sua automobile ed è precipitato. Spetterà ora  ai carabinieri di Rumo ricostruire la dinamica dell'incidente.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lanterne in ogni casa per Natale: il Comune le recapiterà a tutti i trentini

  • Trentino zona arancione? Fugatti: "Si saprà domani"

  • Il Trentino rimane zona gialla: ordinanza del Ministro, per ora non cambia nulla

  • Trentino giallo, arancione o rosso? Fugatti non esclude niente

  • Coronavirus: 14 decessi in Trentino. Fugatti: "Restiamo zona gialla ma il numero di ricoveri è critico"

  • Bollettino coronavirus: +276 positivi e 3 decessi in Trentino

Torna su
TrentoToday è in caricamento