menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Tragedia sulla statale dello Stelvio: 15enne ucciso dal tronco caduto da un camion

Il ragazzo stava andando a scuola accompagnato in auto dalla madre. Lei è in condizioni molto gravi, niente da fare per il 15enne Matteo Dei Cas

Una disgrazia che apre un abisso di dolore quella avvenuta all'alba di martedì 1 ottobre sulla strada del passo dello Stelvio. La vittima è un ragazzo di 15 anni, Matteo Dei Cas, residente ad Ardenno. La madre lo stava accompagnando a scuola in auto, perchè aveva perso il bus. Erano circa le 6.45 del mattino quando un camion, sbandando, ha perso il carico sulla strada che porta a Colico, in provincia di Sondrio. 

Alcuni tronchi hanno travolto l'auto che seguiva. A bordo, sul sedile del passeggero, c'era Matteo. Alla guida la madre. Il ragazzo ha perso la vita sul colpo, la donna è in gravissime condizioni. 

In auto dopo aver perso l'autobus

Secondo quanto racconta SondrioToday (clicca qui) Matteo aveva fatto tardi e l'autobus se ne è andato senza di lui. A quel punto la madre, Maria Grazia Pomoli, insegnante di religione a Sondrio e Ardenno di 56 anni, ha deciso di accompagnarlo personalmente con la sua Skoda Fabia. Non è dato sapere se, vista l'ora, fino alla stazione ferroviaria di Morbegno o direttamente fino a Chiavenna.

In uno dei tornanti della statale 38 il dramma si è consumato in pochi secondi: il camion ha perso parte del carico, che è piombato inesorabilmente sull'auto. Il padre ed il fratello ventenne di Matteo sono sotto shock. Tutta la comunità Valtellinese è segnata da dal dolore. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Restrizioni, quando ci si potrà spostare tra regioni

Attualità

Due nuovi vaccini anti-Covid in arrivo

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

TrentoToday è in caricamento