Mercoledì, 12 Maggio 2021
Incidenti stradali

Schianto in moto a Pavia, gravissima ragazza trentina di 27 anni

Era seduta dietro al momento dello schianto: si tratta di una 27enne di Trento, medico, che studia a Pavia. Lei è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale San Matteo di Pavia

Sono gravissime le condizioni di un piacentino di 36 anni che nella tarda serata di sabato 9 giugno è rimasto coinvolto in un gravissimo incidente stradale avvenuto vicino a Pavia, in località Canarazzo, a due passi dal cavalcavia della tangenziale ovest della città lombarda. Uno schianto tremendo fra la sua moto, una Triumph, e un'altra dueruote, una Kawasaki: un impatto frontale che non ha lasciato scampo al conducente dell'altra moto, un 40enne pavese, morto nella notte poco dopo il suo arrivo con l'eliambulanza in ospedale.

Il piacentino è stato invece trasportato d'urgenza in ambulanza dal 118 all'ospedale San Raffaele di Milano, dove tuttora rimane ricoverato in condizioni disperate. Molto gravi anche le condizioni della donna che era seduta dietro in sella con lui al momento dello schianto: si tratta di Maria Giovanna Ferrari, 27enne di Trento, medico, che studia a Pavia. Lei è ricoverata in prognosi riservata all'ospedale San Matteo di Pavia. La dinamica dell'incidente è ancora al vaglio degli agenti della polizia locale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in moto a Pavia, gravissima ragazza trentina di 27 anni

TrentoToday è in caricamento