rotate-mobile
Mercoledì, 25 Maggio 2022
Incidenti stradali Moena / pera di fassa

Travolto e ucciso sulle strisce, muore il pittore Tullio Bernard

L'uomo è morto dopo il ricovero all'ospedale Santa Chiara per le gravi ferite riportate. 77 anni, Bernard era apprezzato soprattutto per la sua abilità di decoratore di mobili. L’artista lascia la moglie e tre figli. Ferito in modo leggero anche il sessantenne alla guida dell’auto investitrice

Non ce l'ha fatto Tullio Bernard, pittore e decoratore conosciutissimo in val di Fassa. Il settantasettenne  ieri sera verso le 18 è stato investito e sbalzato per una decina di metri all'altezza dell'Hotel Rizzi a Pera di Fassa. I soccorsi sono stati immediati, ma le condizioni dell'anziano sono parse subito gravissime. Trasportato in elicottero all'ospedale Santa Chiara, Bernard è morto poco dopo il ricovero. Allievo di Giuseppe Soraperra, Bernard era apprezzato soprattutto per la sua abitilità di decoratore di mobili. L’artista lascia la moglie e tre figli. Ferito in modo leggero anche il sessantenne alla guida dell’auto investitrice.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Travolto e ucciso sulle strisce, muore il pittore Tullio Bernard

TrentoToday è in caricamento