Incidente da brividi

Schianto moto – suv, ragazza in condizioni disperate

Il conducente dell’auto, medico di professione, le ha praticato le manovre salvavita prima dell’arrivo dei sanitari. Ma è gravissima

Terribile incidente quello avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri, sabato 16 settembre, a San Felice del Benaco, nel bresciano: intorno alle 18.30 si è verificato uno schianto tra un suv e una moto, a bordo della quale viaggiava come passeggera una 22enne di Bressanone, che dopo l’impatto è stata disarcionata dalla moto cadendo parecchi metri più avanti.

Come riporta Bresciatoday, la giovane dopo essere finita a terra ha perso i sensi ed è andata in arresto cardiaco: fortunatamente, alla guida del Suv c’era un turista tedesco, medico di professione, che le ha praticato le manovre salvavita prima dell’arrivo dei sanitari. La giovane è stata poi condotta in elisoccorso al Civile di Brescia; è in condizioni critiche.

Ferito, ma in condizioni meno gravi, anche il 32enne alla guida della moto, di origini kosovare e residente a Vipiteno, portato alla clinica Poliambulanza di Brescia. Sul posto è anche intervenuta la polizia stradale di Salò per ricostruire l’esatta dinamica della vicenda.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto moto – suv, ragazza in condizioni disperate
TrentoToday è in caricamento