Panda si schianta contro un camion-betoniera: muore 50enne di Pergine

Teatro dell'incidente il bivio di Brenta: l'uomo alla guida dell'utilitaria ha perso il controllo del mezzo, fatale l'impatto conn la betoniera carica nella corsia opposta

Un tragico incidente, quello avvenuto nel pomeriggio di mercoledì 27 giugno, sulla statale della Valsugana. C.E., cinquantenne residente a Pergine, stava viaggiando sulla sua Panda quando ha perso il controllo dell'auto finendo sulla corsia opposta dove, in quel momento, sopraggiungeva un mezzo pesante, una betoniera carica.

Uno scontro inevitabile: la piccola utilitaria si è schiantata contro il mezzo da cantiere e l'uomo ha perso la vita nell'impatto. A nulla è servito, purtroppo, l'intervento dell'elisoccorso, chiamato sul posto dagli uomini del 118 prontamente intervenuti insieme ai Vigili del Fuoco. Teatro del tragico incidente, ancora una volta, il bivio di Brenta, dove la provinciale che proviene da Caldonazzo si immette sulla statale della Valsugana. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dramma nei boschi di Pinè: cacciatore spara agli amici

  • Trento, accoltellato dalla fidanzata: ragazzo soccorso per strada e trasportato in ospedale

  • Le migliori osterie del Trentino secondo Slow Food

  • Camion bloccato dalla neve: arrivano i Vigili del Fuoco con l'autogru

  • Guida Michelin 2020: ecco i ristoranti "stellati" in Trentino

  • Lingotti d'oro, sala cinema in casa e poster de 'Il padrino': arrestato 'Pablo Escobar trentino'

Torna su
TrentoToday è in caricamento