Frontale in galleria: muore un ragazzino di 11 anni

Il minorenne è deceduto dopo due giorni in ospedale, gravissima la madre

Frontale in galleria in Val di Fiemme: il ragazzino di 11 anni, ricoverato all'ospedale S. Chiara di Trento, non ce l'ha fatta. Si è rivelato fatale a due giorni di distanza l'incidente avvenuto nella galleria tra Ziano di Fiemme e Predazzo nel pomeriggio di sabato 11 luglio. La tragedia ha colpito una famiglia savonese che stava raggiungendo la meta delle vacanze nella valle trentina.

La madre del bambino è ancora in condizioni molto gravi mentre per il piccolo, purtroppo, non c'è stato nulla da fare. L'auto sulla quale viaggiava con i genitori si è schiantata frontalmente contro un altro veicolo, che viaggiava nella corsia opposta.

L'intervento del 118 e dei Vigili del Fuoco era stato immediato, ma non facile visto il luogo dell'incidente. Il minorenne era stato estratto dal mezzo e, cosciente, trasportato in elicottero all'ospedale del capoluogo. Le sue condizioni, inizialmente non gravissime, sono peggiorate fino a determinare il decesso. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cashback di Stato, i rimborsi entro marzo e il "bug" dell'App Io

  • Covid, il Trentino rischia la zona arancione?

  • Impianti sciistici ancora nelle incertezze, Ghezzi: «Veneto, Lombardia ed Emilia Romagna in zona arancione. E chi viene in Trentino?»

  • Tragedia in A22, Vitcor non ce l'ha fatta

  • Nuovo decreto: confermato il divieto di spostamento fino al 15 febbraio

  • Individuato il corpo di Etienne Bernard, travolto da una valanga sul Sass Pordoi

Torna su
TrentoToday è in caricamento