Incidente mortale a Tione: non ce l'ha fatta Luigi Viviani

Non ce l'ha fatta Luigi Viviani, 87enne della Val Rendena, in rianimazione dopo l'incidente a Tione

Un'immagine dell'incidente, foto: Polizia Locale

Si è rivelato, purtroppo, mortale l'incidente avvenuto nella mattinata di mercoledì 8 gennaio a Tione. Luigi Viviani, operaio in pensione, 87enne della Val Rendena, non ce l'ha fatta. Era stato trasportato d'urgenza in elicottero all'ospedale S. Chiara di Trento dopo essere rimasto vittima di un terribile incidente.

L'uomo viaggiava a bordo della sua Ape quando un'auto, una 500 Abarth, che sopraggiungeva in senso opposto ha invaso l'altra corsia, dopo un sorpasso, centrando il motocarro. Le condizioni del pensionato sono parse da subito molto gravi ed in serata, purtroppo, è avvenuto il decesso. Viviani lascia una moglie e tre figli, ed un grande dolore in tutta la valle. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020: in Trentino due tappe fondamentali, ed un passo inedito

  • Vino DOC falso da Pavia a Lavis: blitz della Guardia di Finanza

  • Gardaland: apre il parco acquatico Lego, ecco come sarà

  • Vino DOC contraffatto: perquisizioni in Trentino, blitz all'alba e sette arresti

  • Padre e figlio bracconieri denunciati in Val di Sole: stavano decapitando un cervo

  • Tragedia a Villazzano: anziana muore intrappolata nell'incendio

Torna su
TrentoToday è in caricamento