Travolto e schiacciato contro il muro dal suo furgone: ambulante morto sul colpo

Tragedia all'alba di martedì a Borso del Grappa (Tv). A perdere la vita un commerciante di generi alimentari di 66 anni. Carabinieri sul posto per gli accertamenti del caso

Repertorio

Tragedia all'alba di martedì, a Borso del Grappa, Treviso. Un commerciante ambulante di generi alimentari, Dario Gasparin, 66 anni, è morto a causa delle gravissime lesioni riportate in un incidente avvenuto alle 5.30 nel piazzale della propria abitazione.

L'uomo, dopo aver terminato di caricare la merce (si occupava in particolare di formaggi di varie tipologie) sul proprio furgone, parcheggiato di fronte a casa, è stato investito dallo stesso veicolo, in discesa, che lo ha schiacciato contro un muretto vicino, uccidendolo sul colpo. A dare l'allarme sono stati i familiari, in particolare la moglie: purtroppo però per l'uomo non c'è stato nulla da fare e i soccorritori non hanno potuto fare altro che constatare il suo decesso. Per svolgere gli accertamenti del caso sono intervenuti i carabinieri della stazione di Pieve del Grappa.

Il sindaco di Borso, Flavio Dall'Agnol, si è recato personalmente a porgere le proprie condoglianze: "Era un gran lavoratore, sempre disponibile in paese. È una brutta sorpresa per tutti, l'amministrazione esprime solidarietà alla moglie Marina e al figlio Alexandro".

(Fonte TrevisoToday)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • La Croce Bianca di Trento piange Silvio Maestrelli: la triste scomparsa del ragazzo

  • Campitello di Fassa, ha un infarto al mercatino di Natale: in prognosi riservata

  • Treni, dopo il diretto per Milano arriva anche il Bolzano-Vienna

  • La leggenda di Santa Lucia, "collega" di Babbo Natale

  • Krampus "violenti" a Vipiteno? E' una tradizione, ma la fake news fa il giro del web

  • Incidente mortale sulla A22: furgone contro un camion

Torna su
TrentoToday è in caricamento