Strage di Lutago, una delle vittime è in condizioni critiche

In condizioni critiche uno degli undici feriti, ieri un'altra ragazza investita non ce l'ha fatta

Sono ancora due i feriti del terribile incidente di Lutago ricoverati in rianimazione, uno all'ospedale di Brunico e l'altro, in condizioni molto gravi, all'ospedale di Bolzano. Altri 4 giovani sono ricoverati, fuori pericolo, nell'ospedale bolzanino.

Sette i giovani che hanno perso la vita nell'incidente, investiti dall'auto guidata da un 27enne pusterese, risultato positivo all'alcoltest con un valore quattro volte il consentito. Le vittime sono tutti ragazzi e ragazze poco più che ventenni, cittadini tedeschi in Alto Adige con un viaggio organizzato.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'investitore sarà sentito mercoledì 8 gennaio dai magistrati per l'interrogatorio di garanzia nel quale sarà decisa la convalida dell'arresto. In un primo momento il 27enne è stato portato al reparto di Psichiatria dell'ospedale di Brunico, poi trasferito in carcere. L'accusa è di omicidio stradale plurimo e lesioni gravissime per un totale, ipotizzato, di 18 anni di reclusione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Bomba da disinnescare: autostrada, statale e ferrovia del Brennero bloccate

  • Elezioni comunali a Trento: ecco i più (e i meno) votati

  • Neonato morto a 30 ore dalla nascita: dramma all'ospedale di Rovereto

  • Freddo intenso, anche 10° sotto la media: il riscaldamento si può già accendere

  • Elezioni comunali, ecco il voto nelle circoscrizioni

  • Galleria di Martignano: testa-coda sull'asfalto bagnato poi si schianta contro il guard rail

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
TrentoToday è in caricamento