rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Tragedia

Valentina non ce l'ha fatta: è morta in ospedale dopo l'incidente di Capodanno

Portata d'urgenza a Borgo Trento, dopo l'uscita di strada autonoma avvenuta il 31 dicembre a Breonio, ma per Valentina Benedetti Vallenari non c'è stato niente da fare, troppo gravi le ferite riportate

Valentina non ce l'ha fatta. Troppo gravi le ferite riportate nell'incidente avvenuto nella tarda serata di sabato 31 dicembre mentre, insieme ad un'amica stava raggiungendo il luogo dove avrebbe festeggiato l'arrivo del nuovo anno. Aveva 25 anni Valentina Benedetti Vallenari, viveva a Sant'Anna d'Alfaedo ed è morta poche ore dopo il ricovero all'ospedale di Borgo Trento. Per qualche tempo aveva vissuto in Trentino con la mamma. 

Come riporta VeronaSera, erano già passate le 23 del 31 dicembre e la ragazza si trovava a bordo una una Fiat Punto condotta da un'amica di 23 anni, quando l'auto è finita fuori strada mentre percorrevano la Sp 33 a Breonio, nel Comune di Fumane, finendo contro un albero. Scattato l'allarme, sul posto si sono precipitati i vigili del fuoco, che hanno estratto la passeggera dalle lamiere dell'abitacolo, e il personale del 118, che si è occupato di prestare le prime cure alle due. La guidatrice è stata condotta in codice giallo all'ospedale di Negrar, mentre le condizioni di Valentina sono apparse subito gravissime: rianimata sul posto da sanitari, è stata trasportata d'urgenza a Borgo Trento, dove è spirata poco dopo a causa delle conseguenze dell'urto. 

I rilievi utili a comprendere le cause del tragico sinistro sono nelle mani dei carabinieri. Sulla guidatrice verranno svolte le analisi di rito, così come verrà controllata anche l'auto, per capire se all'origine della fuoriuscita autonoma possa esserci un guasto meccanico. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Valentina non ce l'ha fatta: è morta in ospedale dopo l'incidente di Capodanno

TrentoToday è in caricamento