Pauroso incidente a Mori, schianto frontale tra due auto: due feriti di cui uno grave

Sul posto 118, con tre ambulanze, vigili del fuoco volontari di Mori, polizia stradale e soccorso stradale Pedrotti

Incidente a Besagno di Mori (foto Vvf Mori)

Paura a Besagno di Mori nella tarda serata di mercoledì 26 febbraio, verso le 22:20, per un incidente tra due auto che si sono schiantate frontalmente sulla strada provinciale 3. Feriti i due conducenti, di cui uno in modo più serio. Sul posto sono accorsi 118, con tre ambulanze, polizia stradale di Riva del Garda. I due automobilisti - di 60 e 34 anni - sono stati trasportati all'ospedale di Rovereto.

In base a quanto ricostruito dalla stradale, il violento impatto è avvenuto perché una delle due auto coinvolte, una Ford Fiesta, che scendeva da Brentonico, guidata dal 34enne, prima del penultimo tornante, dove c'è una curva a sinistra, ha invaso la carreggiata opposta, per motivi ancora da accertare, finendo per schiantarsi frontalmente con una Nissan Micra, che stava viaggiando nel senso contrario. Entrambi i conducenti hanno riportato diverse lesioni: più grave il quadro clinico di uno dei due.

Ad effettuare i rilievi di legge che serviranno a ricostruire le cause del sinistro gli agenti della polizia stradale di Riva. Sul posto anche vigili del fuoco volontari di Mori e soccorso stradale Pedrotti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Trento usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Supermercati: vietato scegliere quello più conveniente, spesa solo vicino a casa

  • A casa nel paesino per il coronavirus fa arrivare una escort in taxi da Trento: donna multata

  • Coronavirus, Fugatti: "No ad arrivi nelle seconde case. Chiesti controlli pesanti"

  • "Due mascherine per ogni trentino", ma non si sa ancora come: precedenza ai 5 comuni "blindati"

  • Contagi stabili, positivo un tampone su 10. Mascherine: "Ci vuole tempo perchè le sigilliamo"

  • Coronavirus, fermato dai vigili dopo che è al parco da un'ora: "È che ho perso una cosa"

Torna su
TrentoToday è in caricamento