rotate-mobile
L'incidente / Val di Non / Maso Cervara

Schianto in piana Rotaliana, 3 feriti: è intervenuto l'elicottero

Sul posto i vigili del fuoco, la polizia locale, ambulanze ed elisoccorso 

Tre i veicoli coinvolti nello schianto di sabato 25 giugno in piana Rotaliana, altrettanti i feriti. La chiamata al Nue (Numero unico per le emergenze) 112 è arrivata pochi minuti prima di mezzogiorno. Tre i feriti soccorsi da vigili del fuoco e personale sanitario. Non si conoscono attualmente le loro condizioni.

Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Mezzolombardo, gli agenti della polizia locale, il personale del 118 con 3 ambulanze e l'equipe d'emergenza con l'elicottero sanitario. 

Cause ed esatta dinamica di quanto accaduto sono ancora in corso di accertamento. Dalle prime informazioni trapelate, i tre veicoli sarebbero rimasti coinvolti in un tamponamento in località Maso Cervara, dopo la galleria, a Mezzolombardo.

I vigili del fuoco hanno provveduto a ripristinare la sicurezza sulla strada e garantire il rapido intervento del personale sanitario, intervenuto anche con l'elicottero. Gli agenti della polizia locale sono al lavoro per ricostruire quanto accaduto. 

Importanti le ripercussioni sul traffico che, nel primo pomeriggio di sabato, risulta intenso.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Schianto in piana Rotaliana, 3 feriti: è intervenuto l'elicottero

TrentoToday è in caricamento